I nostri insegnanti

L’arte di insegnare è l’arte di assistere a una scoperta

(Mark Van Doren) 

Riccardo Chiesa (Percussioni, Deejay)

Istruzione e formazione:

Conservatorio G. Verdi di Como [luglio 2017 - votazione: 110 e lode su 110]

Conservatorio G. Verdi di Como [luglio 2019 - votazione: 110 e lode su 110 con menzione

d’onore]

Conservatorio G. Verdi di Milano [2022]

Esperienze lavorative musicali:

Insegnante di clarinetto e percussioni presso:

Direttore della Filarmonica Ponchielli Vedano Olona (VA)

Clarinetto e clarinetto basso presso la Civica Filarmonica di Lugano [CH]

Clarinetto e clarinetto basso o percussioni in diverse formazioni orchestrali

Deejay presso numerose discoteche della zona

Patrizia Concollato (Corno, solfeggio)

Diplomata in Corno Francese presso il Conservatorio “Niccolo' Piccinni” di Bari nel 2001


Allieva dei Maestri Sigilfrido Covizzi e Giuseppe Calabrese


Laureata in Giurisprudenza presso l'Universita' degli Studi di Milano nel 2004, 


Insegnante di corno francese dei corsi di musica presso la “Filarmonica Ponchielli” di Vedano Olona e il

“Gruppo Musicale Venegono Superiore” dal 2001. 


Dopo aver affiancato il Maestro Vittorino Andreoli, dal 2012 insegnante di propedeutica musicale con metodologia Kodály 


Insegnante di teoria e solfeggio e responsabile dei corsi di musica organizzati dalla Filarmonica Ponchielli di Vedano Olona. 


Dal 2013 direttrice dell'Orchestra giovanile “Edoardo Veratelli” di Vedano Olona.


Veronica De Donno (Coro)

Veronica De Donno è nata a Varese nel 1991.


Inizia la sua formazione artistica all’età di 8 anni facendo parte di un coro Gospel,

successivamente all’età di 10 anni viene chiamata come ospite alla manifestazione “Il Cuoricino

d’Oro” di Luino per giovani voci. Giovanissima ha iniziato gli studi di canto moderno, solfeggio e

pianoforte presso il liceo musicale di Tradate diplomandosi con il massimo dei voti.


Ha frequentato numerosi corsi di tecnica vocale sotto la guida di validi insegnanti, tra cui

Dorotea Mele, Tiziana Ghiglioni, Beatrice Binda ed inoltre per ben quattro anni è stata seguita

a livello teatrale dall’insegnate Cinzia Mantegazza diplomata presso il Piccolo di Milano,

portando in scena numerose rappresentazioni teatrali e musical.


Nel 2007 nasce la sua esigenza di scrivere musica diventando così autrice dei propri brani in

collaborazione con vari musicisti come Vincenzo Caruso. Inerente a ciò ha seguito vari stage

come quello di “Bungaro” a Torino per perfezionare la propria scrittura.


Fin d a giovane ha partecipato a molti concorsi canori ottenendo, tra gli altri, 1° premio “Grillo

Cantante” di Cogliate, 1° premio “Notti di Note” di Malnate, 1° premio “Ceppino d’oro” di Lonate, 1°

premio “Biandronno in cantato” che l’ha portata a lavorare come speaker presso “Radio Ritmo

Varese”, festival di Saint Vincent (dove ha partecipato con il proprio brano inedito “Sentiero”

arrivando in finalissima), Castrocaro terme dove ha frequentato ulteriori corsi di

perfezionamento, 1° premio “Do not for the voice” di Sesto Calende e molti altri ancora….


La sua esperienza lavorativa nell’ambito dell’insegnamento di tecnica vocale inizia nel 2011

presso varie Accademie musicali ed inoltre collabora con esse come solista esibendosi e

rappresentando sia brani d’opera che brani pop. Nello stesso anno entra a far parte di varie

orchestre e gruppi musicali di vario genere, classica, pop, funky, jazz, liscio, rock ….


Ha lavorato in collaborazione con molte sale di registrazione tra cui “Digital Lake Studio” di

Verbania coinvolta nel progetto artistico di due autori.


Nel 2014 ha conseguito la Laurea in Scienze dell’educazione e nel 2020 in Scienze della

Formazione Primaria (presso l’università Cattolica del Sacro Cuore) per unire l’insegnamento

alla musica. Questa sua grande passione per la musica l’ha portata a superare l’esame di

ammissione al Conservatorio di Como Giuseppe Verdi per il corso di canto lirico sotto la guida

della docente Alessandra Ruffini e frequentando vari corsi di perfezionamento come “Direzione

corale” con M° DomenicoInnominato, “storia della musica” con M° Fabio Sartorelli, “teoria musicale

ed armonia” con M° Fausto Fenice, “corsi di musicoterapia”.


L’amore per la musica e l’educazione vocale la porta ad ottenere nel 2021 il titolo in

“Vocalità artistica, foniatria e canto” con una tesi dal titolo “Dalla ricerca alla pratica

didattica. Corpo e voce in movimento: due mondi apparentemente lontani” con voto 110

e lode.

Daniele Ferrazzi (Chitarra, basso)

Daniele Ferrazzi nasce a Tradate nel 1981 e dal 1999 inizia il suo percorso di studi musicali presso l’”Accademia Musica Classica Villa Pomini” sotto la direzione del M. P.Pizzolotto.


Dal 2001 al 2003 frequenta i corsi del M. Luca Colombo. Dal 2003 presso l’istituto C.P.M. di Milano di Franco Mussida, frequenta il Full Time University Level (2003-2005), i corsi del M. Tony De Gruttola (2005-2007), e si diplomerà, nel 2007, in teoria e armonia, e in chitarra pop rock. Nel 2005, inoltre, viene selezionato per la “top ten” C.P.M. dei migliori solisti di quell’anno.


Nel 2018 si laurea presso la University of West College London in insegnamento di Chitarra (DipLCM). Attualmente studia privatamente con il M. Luciano Zadro.


Mentre intraprende gli studi accademici inizia un percorso professionale che lo vede partecipare, in qualità di turnista, a Sanremo fashion & trend nel 2003, per poi collaborare l’anno successivo come session man con artisti internazionali (Olandesi, Cubani e Statunitensi) e partecipare, nell’anno 2004, al I-TIM tour.


Negli anni seguenti collabora come compositore e arrangiatore presso vari studi di Milano (Frog Studio, Our Studio) fino al 2007 quando inizia una collaborazione con “Manolo y Los Gipsy”, gruppo di musica flamenca, con il quale suona in contesti mondiali e partecipa a programmi televisivi (Russia, Grecia, Ucraina, Italia).


Nel 2008 inizia una collaborazione con Dj-Jad degli Articolo31.


Nel 2009 continua le tournee con “Manolo y los Gipsy” (suona, oltre che in tutta Italia e in Russia, al Teatro Nazionale a Jerevan, Armenia), e nel frattempo consolida la collaborazione con Dj-Jad, diventando suo chitarrista ufficiale e partecipando con lui al programma “Italian Music Awards” su Rai 2 con il singolo “Stessa Onda”. Questo singolo vanta passaggi in radio nazionali quali Radio DeeJay e Radio101. Ed è sempre nel 2009 che Dani collabora con personaggi del calibro internazionale di Antonio Faraò, Giò Rossi, Tony Esposito e Roy Paci.


Dal 2012 è chitarrista di Distinto 

Dal 2014 è chitarrista della band Il Moro con Martino Iacchetti.

Dal 2015 è chitarrista della band Marco Riva Arredamenti.

Dal 2017 è chitarrista di Max Forleo.

Dal 2021 è chitarrista e produttore della band I Norma.


DISCOGRAFIA


-2022 I Norma “Acquario” (Producer)

-2022 Marco Riva Arredamenti “Cenere” (Producer)

-2022 Max Forleo “Antartica” (M2F)

-2022 Tania Natural “Mrshm” (Producer) (Hammer Music Italy)

-2019 Tania Natural “Bright” (Producer) (Hammer Music Italy)

-2018 Marco Riva Arredamenti “Costruisci le cose che pensi di amare e curare”

-2016 Distinto “C’est la vie” (Cane Nero Dischi)

-2016 Pellegatta “3 minuti di sbagli” (Adesiva Discografica)

-2015 Il Moro “Autoritratto”

-2014 Distinto “Le Stanze”

-2013 Distinto “In Genere”

-2012 Spot Inblue Calzature con Sergio Muniz (Prod. Nicolò Fragile per Mediaset)

-2011 Ted Bee “110 e lode”

-2009 Dj Jad (Articolo 31) “Il Sarto” (La Sartoria Records)

-2009 New Sport (New Porn Album)

Alessandro Mantellassi (Pianoforte)

Dopo aver conseguito il diploma di maturità magistrale si è laureato in pianoforte presso il Conservatorio “A. Vivaldi” di Alessandria sotto la guida di Maria Silvia Folco perfezionandosi successivamente con Giuseppe Binasco e Massimiliano Damerini.


E’ vincitore di primi premi in vari concorsi nazionali e internazionali di musica da camera.


Ha studiato organo con Stefano Molardi e clavicembalo con Giovanni Togni.


Dopo aver iniziato lo studio della direzione d’orchestra con Fabrizio Dorsi si è perfezionato con Pierangelo Gelmini.


Ha studiato direzione di coro con Giorgio Mazzucato dedicandosi tra l’altro allo studio del canto corale per l’insegnamento nella scuola dell’obbligo.


Tiene corsi di musica nella scuola primaria.


Il suo spiccato interesse per l’insegnamento lo ha portato a seguire corsi di didattica pianistica con diversi docenti tra cui Maririta Berti e Annibale Rebaudengo nonché numerosi Masterclasses e Seminari Internazionali di Ear Training.


Alcune sue composizioni per orchestra giovanile e coro di voci bianche sono state premiate a concorsi nazionali di composizione ed esecuzione strumentale.


Dopo aver insegnato per molti anni pianoforte nelle scuole medie ad indirizzo musicale ed ear training presso la scuola civica di Tradate attualmente insegna pianoforte presso la scuola media ad indirizzo musicale di Lentate sul Seveso e presso la scuola di musica di Venegono Superiore.


Tiene corsi di aggiornamento di musica per docenti di scuola primaria e secondaria.


Da alcuni anni parallelamente all’attività musicale si dedica alla pratica del Tai Chi frequentando i corsi del Maestro Francesco Curci.


Recentemente è stato pubblicato un suo testo di ear training di base per le scuole medie ad indirizzo musicale e le scuole di musica.

Roberto Perrone (Ottoni, chitarra)

Perrone Roberto, nasce a Salice Salentino, in provincia di Lecce. Ha conseguito il diploma di Trombone presso il Conservatorio Tito Schipa di Lecce, nell'anno 1986, con punteggio 9. 

Ha collaborato con le Orchestre di Lecce, di Como e Luino. Ha prestato servizio con diversi gruppi Bandistici della provincia di Lecce e Brindisi. Ha suonato presso l'orchestra della Rai con il Maestro Gianni Oddi. Ha registrato presso la radio Svizzera diversi concerti e collaborato con gruppi della Svizzera Italiana (Mendrisio, Morbio ,Stabio). Ha prestato servizio con diversi gruppi di musica leggera, tra cui la band di Jerry Calà. 

Ha insegnato dal '89 al '94 presso diverse scuole medie della provincia di Como, in qualità di insegnante di educazione musicale. 

Attualmente presta servizio presso la Civica Filarmonica di Vedano Olona ed al Gruppo Musicale di Vengono Superiore. 

Oltre agli ottoni, impartisce lezioni di chitarra , pianoforte e percussioni. Ha una conoscenza musicale che spazia dal classico alla musica moderna, vanta collaborazioni di varie Jam e Challenge musicali con grandi artisti. 

Barbara Pinauda (Flauto traverso, flauto dolce)

Mi chiamo Barbara Pinauda e sono nata a Varese l’11/10/1969. 


Nell’anno 1987 conseguo il Diploma di maturità magistrale presso l’Istituto Magistrale Statale di Tradate; nel 1992 mi diplomo in flauto traverso presso il Civico Istituto musicale “G. Puccini” di Gallarate.


Nel 1995 ottengo l’attestato di specializzazione professionale in animatore musicoterapista presso il C.E.M.B di Milano ed infine nel 2006 presso l’Università Cattolica Del Sacro Cuore di Milano mi specializzo come docente di sostegno presso la scuola primaria, dopo aver vinto il concorso statale nel 1995.


Dal 1995 ad oggi ho insegnato flauto dolce e flauto traverso nelle scuole civiche di Tradate, Venegono Superiore e Vedano Olona; ho svolto laboratori di animazione musicale presso associazioni culturali e asili privati del territorio provinciale. 


Negli anni ho suonato in varie formazioni esibendomi in diverse provincie italiane.


Oggi insegno alla scuola primaria come docente di sostegno specializzata e collaboro con la scuola di musica di Venegono Superiore e Vedano Olona

Nicolò Bevilacqua (Percussioni, solfeggio)

Nicolò è diplomato al liceo musicale Giuseppe Verdi di Milano ed insegna batteria alla Franz List e a Vedano Olona. Qui a Venegono Superiore insegna batteria e teoria/solfeggio.

Umberto Quartaroli (Clarinetto, Sax, Fisarmonica, Tastiera, Propedeutica musicale)

Umberto Quartaroli, nato nel 1970 inizia lo studio della musica all’età di 5 anni, si è diplomato in

clarinetto, ha studiato direzione d’orchestra di fiati e strumentazione per banda al conservatorio di

Lugano sotto la guida del M° Franco Cesarini, ha ottenuto l’attestato dal MIUR per l’insegnamento nelle

scuole dell’infanzia e primaria, ha frequentato il Corso Io cresco con la Musica, Corso di danze 1-2, Corso di

perfezionamento Strumentario Orff, Corso di perfezionamento metodo Kodaly, docente Klara Nemes, Corso di psicologia-pedagogia e didattica per l’insegnamento per la scuola dell’infanzia, primaria e secondaria.


Dirige il Gruppo musicale di Venegono Superiore e il Corpo musicale di Villadosia.


Suona con la Civica filarmonica di Lugano, è docente di propedeutica, teoria e solfeggio presso la Scuola

musicale di Lugano.


E’ docente di clarinetto, sassofono, fisarmonica cromatica, tastiera elettronica, pianoforte moderno e

propedeutica nelle scuole di Venegono Superiore, Vedano Olona e l’Accademia Sant’Agostino di

Cassinetta-Biandronno.


Esperto di propedeutica “io cresco con la Musica”:

Asilo “P. Busti” di Vengono Superiore

Scuola Primaria “Orru & Rodari” Fagnano Olona

Scuola dell’infanzia “Redaelli Cortellari” Vedano O.

Scuola Infanzia Città di Lugano


Le sue esperienze musicali spaziano dalla musica classica alla musica moderna, compositore iscritto alla

S.I.A.E dal 1988. 


Pubblicazioni: Fascicoli di canzoni melodiche e popolari Ed. Melampus, Ed. Note Italiane,

Ed. Universal e Unifunk.


Esperto nell’utilizzo di programmi musicali: notazione musicale, registrazione digitale, realizzazione di

basi musicali e video.


Laura Tenti (Canto, violino)

Laura Tenti nasce nel 1985 e sin da piccola si dedica agli studi musicali. 


All’età di sette anni entra a far parte del coro di voci bianche dell’associazione Ars Cantus e dopo qualche anno intraprende anche lo studio del violino. 


All’età di undici anni inizia a esibirsi come voce bianca solista. 


Dopo la maturità scientifica consegue a massimi voti la laurea triennale in Scienze dei Beni Culturali e con lode la magistrale in Musicologia, entrambe presso l’Università Statale di Milano. 


Nel medesimo anno sostiene il compimento medio di violino come privatista presso l’Istituto pareggiato “Puccini” di Gallarate e nel febbraio 2014 ottiene la laurea di primo livello in violino presso il Conservatorio “Verdi” di Como.


Attualmente è mezzosoprano solista del coro e orchestra Ars cantus, diretto dal M° Giovanni Tenti, e suona nelle file dei violini primi; con essi si è esibita con continuità negli anni, con una media di venticinque concerti l’anno, spaziando da repertorio sacro (Requiem di Verdi, Requiem di Mozart, Te deum di Bruckner, Stabat Mater di Rossini ecc.) a profano (Casta diva, Vergine degli angeli, Brindisi dalla Traviata, ecc.); inoltre fa parte di un ensemble corale cameristico, Concentus vocum diretto dal M° Gabbrielli e dell’Atmosfera ensemble, un piccolo gruppo di professionisti dediti alla musica antica, con un repertorio che si colloca tra il X e la fine del XVI secolo, nel quale è sia voce che strumentista, suonando il quintone e la ribeca; il gruppo, recentemente, è diventato la divisione di musica antica dell’Accademia Concertante d’Archi di Milano.


Nel 2010 è entrata a far parte dell’organico del Caf, ovvero del coro nazionale dell’Accademia Feniarco, che lavora prevalentemente nell’ambito del pop a cappella; in occasione del festival Europa cantat, che si è svolto a Torino nell’estate 2013, il Caf si è esibito ogni sera sul palco principale di piazza San Carlo come Open-singing.


Insieme al pianista Gaetano Di Blasi nel 2015 ha autoprodotto un disco intitolato Sogno d’amore tra sacro e profano, raccolta di romanze d’amore francesi e italiane (Faurè, Debussy, Tosti) e di celebri Ave Maria; sempre con Di Blasi nel 2021 ha presentato un altro programma basato su arie da camera di Bellini e Tosti.


Negli anni ha collaborato in qualità di mezzosoprano con varie formazioni bandistiche della provincia di Varese. 


Insegna sostegno nella scuola Secondaria di primo grado e violino e canto presso alcune accademie musicali della zona.